Canzoniere


Cara droga


CARA DROGA
Testo e musica di Franco SIMONE
Ediz. Skizzo (Firenze)- Bmg Ricordi (Milano)

Cara droga
Finalmente sto trovando il coraggio di scriverti
Io ti voglio raccontare tutto l'odio che ti porto e tu lo sai perché
Mi hai sconfitto e da vigliacco ogni giorno io mi graffio l'anima
Da ogni viaggio insieme a te ritorno indietro più vigliacco e inutile

E tu godi
Tu sorridi soddisfatta ed offri sempre compagnia
Nei momenti in cui si spaccano i colori e la mia mente vola via
Approfitti di un istante in cui non reggo la mia solitudine
E riempi la mia mente di quei vuoti che riesci a vendermi

Voglio maledirti
Raccolgo le forze per gridarti
La rabbia che sola posso darti
Con l'anima a pezzi ormai
Voglio che ti resti il mio disprezzo
Come sola mia eredità
…………………………………………………….
Soltanto la rabbia posso darti
Con l'anima a pezzi ormai
Voglio che ti resti il mio disprezzo
Coma sola mia eredità

Cara droga
Ti detesto per la gente che ancora ucciderà per te
Per i sogni che hai rubato la natura che hai corrotto deridendomi
Travestita da compagna che si offre nuda solo per amore
In un letto di piaceri artificiali tu mi sfianchi e te ne vai

Voglio maledirti
……………………………………...

Voglio che ti resti il mio disprezzo
Coma sola mia eredità





E-Mail : francosimone@francosimone.it